Ottone

L’ottone è una lega ossidabile costituita principalmente da rame e zinco.

A seconda del contenuto di zinco presente si determinano le proprietà, tra cui la resistenza meccanica, la resistenza all’abrasione e alla corrosione, il colore, la lavorabilità all'utensile, la duttilità e lo scambio termico.
L'ottone è un materiale duttile, malleabile e ha una buona resistenza alla corrosione.
Rispetto al rame presenta proprietà meccaniche superiori, durezza, resilienza e fusibilità, a scapito però delle caratteristiche di conducibilità elettrica e termica.
L’ottone ha un vasto impiego e viene raccomandato dove si ha la necessità di una buona resistenza meccanica. Viene principalmente adottato nel settore elettrico, automobilistico, nell’industria chimica, meccanica, nell’edilizia etc, etc.
L’ottone come il rame viene impiegato nella produzione di oggetti che vengono toccati frequentemente, come i rubinetti, maniglie…..perchè è un materiale antibatterico.

Si distinguono in due grandi gruppi, gli ottoni binari costituiti da rame e zinco e gli ottoni ternari costituiti da rame zinco e un altro elemento.

Questa lega può essere prodotta nelle più svariate forme semilavorate, la Friulana Metalli commercializza barre e lamiere nelle leghe più comuni.

BARRA OTTONE OT58

(CuZn39Pb3 E CuZn40Pb2)

La barra in ottone è un semilavorato a sezione tonda, esagonale e quadrata, destinata allebarra ottone  lavorazioni a freddo con ottime caratteristiche di lavorabilità alle macchine utensili con asportazione di truciolo, permettendo lavorazioni ad elevate velocità.

I tipi di barra ottone da noi principalmente commercializzati sono ottoni al piombo, lega standard, in forma tonda ed esagonale :

CW614N - CuZn39Pb3 (barra ottone trafilata per torneria)
CW617N - CuZn40Pb2 (barra ottone estrusa per fucinatura-stampaggio)

Sono leghe con un contenuto di rame tra il 57 e il 59%, un tenore di zinco tra il 38-40% e con l’aggiunta di Piombo fino a 3,5% nella lega CW614N e fino a 2,5% nella lega CW617N, per favorire l’asportazione di truciolo, l’elevata velocità di taglio, la bassa rugosità sulle finiture superficiali, una ridotta usura degli utensili.
Trova applicazione principalmente nel settore idrotermosanitario, nella minuteria meccanica, nel settore elettrico e in quello automobilistico.

Su richiesta possiamo fornire anche altre leghe, come la lega CW510L – CuZn42 (OT67), la quale viene utilizzata per i prodotti destinati al contatto con l’acqua potabile, prodotta principalmente per il mercato americano.

LAMIERE OTTONE OT63 (CuZn37)

La lamiera in ottone è una lastra metallica ottenuta per laminazione e usata soprattutto Lamiera ottone nelle costruzioni meccaniche.

La lega OT63 -CuZn37 è la lega più utilizzata, perché offre la maggior facilità di lavorazione sia a freddo che a caldo. Viene utilizzata in svariati campi, come nell’ idraulica, nella tranceria, nelle minuterie metalliche in genere, nell’arredamento e nel settore artistico.

La Friulana Metalli commercializza principalmente lastre di ottone in misura standard (1000 x 2000 mm) nello stato fisico cotto e crudo.

Friulana Metalli Spa